top of page

Pane in cassetta fatto in casa

Ecco la ricetta del pane che ho usato nel post precedente!!


È mia abitudine consigliare il #pane a colazione in alternativa a fette biscottate, biscotti, cereali!


"Ma va bene il pane in cassetta, quello confezionato?"


Ni! Nella varietà di una dieta ci può stare, ma sicuramente il mio consiglio è quello di consumare pane fresco o surgelato!


"Eh ma al mattino ho poco tempo per mangiare il pane fresco!"


Vi assicuro che anch'io al mattino non mi sveglio un'ora prima per andare in panetteria! E nemmeno compro il pane fresco tutti i giorni! Ma scongelato va benissimo!!


Lo prendo in panetteria o me lo faccio direttamente nello stampo da plum-cake, lo taglio a fette e lo surgelo!


Si può tirare fuori la sera prima o scongelare 30 secondi nel microonde al mattino!!


Questa è la mia ricetta!

  • farina 500 g (io uso 250 g manitoba o 00, 125 integrale e 125 tipo 1 ma si possono variare a piacere)

  • acqua 280 g

  • olio 2 cucchiai

  • zucchero 1 cucchiaino

  • sale 1 cucchiaino

  • lievito di birra fresco 10 g

Sciogliere in un pentolino 280 g di acqua con 10 g di lievito fresco e un cucchiaino di zucchero. Aggiungere nella terrina insieme al preparato 500 g di farina, un cucchiaino di sale, 2 di olio e impastare.

Ungere uno stampo da plum-cake con un goccio d’olio e trasferire l’impasto.

Lasciare lievitare almeno 2 ore dentro al forno spento nello stampo da plum-cake fino al raddoppio del volume.

Accendere il forno a 180 gradi e cuocere per circa 45 minuti fino a che si sarà dorato in superficie.

Lasciarlo raffreddare, tagliarlo a fettine monoporzione e surgelarle!


Semplice no?!


Buon pane!!!


Alzate il volume!! Sentite la croccantezza!!




159 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page