top of page

Molluschi: si o no?

Vongole, calamari e polipo non sembrano andare d'accordo in un regime alimentare "sano".


I molluschi a differenza degli altri pesci sono invertebrati, non presentano né una lisca né un carapace, come i crostacei.


I principali frutti di mare (cozze, vongole, ostriche e lumache) sono protetti da una conchiglia mentre polipi, totani, seppie e calamari si contraddistinguono per la presenza di tentacoli, fondamentali per il movimento agile nei mari.


Vediamo nel dettaglio i calamari: su 100 g hanno

68 kcal

12 g di proteine

1,7 g di grassi

meno di 1 grammo di carboidrati


Non hanno quindi caratteristiche nutrizionali per cui non possano far parte delle nostra alimentazione!


Sono però ricchi di sodio!

Durante le loro preparazione meglio non aggiungerne ulteriormente, e sono indicati saltuariamente per chi soffre di ipertensione arteriosa.


Surgelati mantengono le caratteristiche nutrizionali, quindi si possono anche tenere comodamente in freezer o comprare direttamente surgelati.


Io li ho utilizzati in una specie di guazzetto con passata di pomodoro!



65 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page